Annunci display nelle applicazioni

Annunci display nelle applicazioni

E’ disponibile anche nella rete italiana la nuova tipologia di campagne display dedicata agli annunci visualizzati nelle applicazioni diffuse tramite i più importanti App Store.
Il target si definisce come per le altre campagne della rete display e prevede, oltre ai posizionamenti contestuali legati alle parole chiave inserite, la scelta dell’App Store di diffusione dell’applicazione.
Sono gestiti entrambi i più importanti: iTunes (Apple) e Google Play (Android).  Si possono scegliere le singole applicazioni in cui mostrare gli annunci con un meccanismo analogo a quello degli altri posizionamenti gestiti.
Targeting display applicazioni[clear]
A parte un nuovo formato dedicato (320×50) non ci sono altre peculiarità legate al canale.
Dopo l’interfaccia di gestione degli annunci video (You Tube e non), integrata in AdWords nelle scorse settimane, questa nuova funzionalità va a coprire un altro canale in fortissima crescita che era finora rimasto scoperto (almeno dal punto di vista del back office di scelta del target).

0 Condivisioni
Tags:
Gianpaolo Lorusso
info@gplorusso.it
No Comments

Post A Comment