Hai mai valutato la valuta da usare in AdWords?

Hai mai valutato la valuta da usare in AdWords?

Riceviamo e traduciamo l’interessante guest post di Miroslav Varga (Google Certified Trainer croato).
Spesso le persone non vedono l’ovvio e si fermano a porsi domande su cose semplici. Ma, con AdWords abbiamo tutti l’obbligo di rimanere come bambini. Sempre!
Non so se è capitato anche a voi… Scrivi qualcosa. Controlli a fondo, parecchie volte.  E proprio per un test finale, mostri il testto a un’altra persona. BAAMMM! – in meno di un secondo ti trova uno o due errori. Quand’ero più giovane impazzivo per questo. Ora, non mi interessa più. Ho imparato che questo è normale (ci sono un sacco di speech al TED sull’argomento). Noi, in fondo, amiamo i nostri errori e spesso non li vediamo neanche 🙂
Cosa c’entra questo con AdWords?
Avendo lavorato come account manager AdWords per anni, ho creato migliaia di account, ma mai mi era successo di testare le performance delle campagne con diverse impostazioni di base (nonostante il fatto che io parli continuamente di ottimizzazione di AdWors con diversi colleghi account manager).
Sono tre le impostazioni di base di un account su cui è possibile lavorare: il fuso orario, il paese e la valuta. Le differenze in termini di CPC per paese sono stati ampiamente descritti (vedi ad esempio i post di Mark Irvine e Larry Kim), ma nessuno ha mai testato l’effetto di un cambio di valuta.
La modifica nella valuta definisce infatti anche la più piccola unità con cui è possibile pagare i nostri CPC, e nelle aste AdWords basta 1 centesimo in più rispetto ai nostri competitor per conquistare la nostra posizione.
Se l’unità minima della moneta scelta ha un valore inferiore a quello originale, basta solo questo per ottenere significative riduzioni di CPC, senza nessun altro cambiamento!
E ‘evidente, non è vero? Ma errori e pregiudizi sono sempre evidenti… quando finalmente li scopri! 😉
Nell’esempio riportato di seguito, passando dagli Euro alla Kuna (la valuta della Croazia) il CPC medio è diminuito da 0,15€ a 0.55HRK (~ 0,08€). Quasi la metà di quello precedente! Senza fare nessuna altra modifica, a parte la valuta dell’account.
PRIMA:
 

CPC and cost when account in EUR

CPC and cost when Account currency was in EUR


DOPO:
CPC and cost when account in HRK

CPC and cost when Account currency was in HRK

Non male, vero? 😉

Ma attenzione… Prima di iniziare a giocare con questa opzione si dovrebbe:

  • Verificare ogni eventuale problema legale e fiscale;
  • Avere grandi volumi di clic per ottenere risultati significativi;
  • Acquisire familiarità con la moneta in uso e preparare il vostro cliente (per evitare attacchi di cuore);
  • Dare un’occhiata ai tassi di cambio storici e alla situazione geo-polittica del paese prescelto (per evitare rapidi cambiamenti di valore).

Qui ci sono alcune valute interessanti che si possono verificare (con i cambi attuali rispetto all’Euro):

  • 1 EUR = circa 115 Rupie Pakistane
  • 1 EUR = circa 120 Dinari Serbi
  • 1 EUR = circa 135.000 Yen Giapponesi
  • 1 EUR = circa 310 Fiorini Ungheresi
  • 1 EUR = circa 1.300 Won Sud-Coreani
  • 1 EUR = circa 3400 Pesos Colombiani
  • 1 EUR = circa 15.500 Rupie Indonesiane
  • 1 EUR = circa 25.000 Dong Vietnamiti

Ovviamente, più il valore dell’unità minima di conto (1 Euro cent) è frazionato e più sarà conveniente il passaggio dall’Euro alla nuova valuta (finchè il cambio si manterrà favorevole, naturalmente).
Se decidete di provarci, fatemi sapere come è andata twittando a @mvarga 😉
 

Gianpaolo Lorusso
info@gplorusso.it
2 Comments
  • marco
    Posted at 21:30h, 22 Aprile Rispondi

    Bella Questa Gianpaolo !!!
    Ma non capisco come si possa cambiare Valuta : in quanto nelle impostazioni iniziali dell’account adwords mi appare :
    Inserisci l’indirizzo email, il fuso orario, il Paese e la valuta. Non potrai modificare queste impostazioni in seguito, pertanto sceglile con attenzione.
    Poi non vedi tra le altre impostazioni dove fare il cambio :mi sono perso dei passaggi ?
    Grazie

    • Gianpaolo Lorusso
      Posted at 10:01h, 23 Aprile Rispondi

      Ciao Marco,
      bisogna aprire un nuovo account e copiarci dentro le campagne che vuoi far girare con la nuova valuta tramite AdWords Editor.
      Il test ha ovviamente senso solo su campagne multinazionali 😉

Post A Comment